Aiutate Musseu stagione 2013

Fratelli a voi tutti che mi seguite chiedo un'aiuto per compiere i miei grandi viaggi "purtroppo" dettati dalla forte spesa !!!
Fisicamente e mentalmente sono pronto a qualsiasi sfida!

Ma essendo padre di famiglia e operaio non riesco a far fronte. Mi rendo conto che i tempi non sono dei migliori per nessuno, ma basta un piccolo contributo da tanti per realizzare un grande sogno!

Aiutate Musseu "donazione" con paypal ( pulsante qui sotto)

oppure mandando un contributo al Banco Popolare conto corrente numero iban IT43N0503459602000000802317 intestato a Murari Giorgio

per info email giorg9@alice.it, cell +393394738161
GRAZIE DI CUORE un abbraccio da Musseu

"vivi questo mondo e vivilo con intensità, con passione.Vivilo con totalità,con tutto il tuo essere....e da quella passione, amore e gioia, diventerai capace di andare oltre "

sabato 31 dicembre 2011

Peri/Fosse.....Peri/Fosse.....punto e a capo !!!

31 Dicembre 2011 un anno straordinario è volato sotto le mie ruote, un anno dove una continua crescita umana e fisica mi ha portato a traguardi impensabili fino a qualche anno fa !!!
Il mio progetto delle due grandi sfide contro le numero 1 a livello mondiale (  RACE ACROS EUROPE e R.A.A.M. ) di qualsiasi disiplina sportiva che l'umano sa cogliere adesso sono più vicine, la mia anima è pronta e il mio fisico è stato temprato, ora arriva la fase 2 ....trovare altre persone che credono in Musseu e diano una mano a REALIZZARE IL GRANDE SOGNO !!!
Non so bene cosa mi aspetta anche se posso immaginare !!! Musseu segue il proprio istinto e vola verso il sogno , avanti tutta , provarci sempre....meglio morire in battaglia che rinunciare !!!
La stagione 2011 è finita...ieri 30 Dicembre c'è stato l'ultimo atto del quadrinferno Baldo/Lessinia con una grande giornata che mi ha portato a pedalare sulla mia salita....LEI la Peri/Fosse per ben due volte , al mattino da solo io e LEI e alla sera in notturna con un amico "Marco" ALLA SUA PRIMA USCITA NOTTURNA !!!
Non poteva finire diversamente questa stagione era scritto.....la mia salita ( 60 VOLTE SCALATA NEL 2011) un nuovo figlio della notte al battezzo.....Marco è rimasto folgorato dalla magia del pedalare di notte, un nuovo mondo da scoprire che lo porterà nel 2012 a vivere grandi emozioni notturne .
A farcire il tutto i miei "ANGELI".....il mitico scudiero che con la sua mtb da 15 kg "fantozziana" ha percorso la salita in solitaria arrivando a Fosse a notte !!! Stefy&5 con Marco, Daniele e Ennio ...ci aspetta un grande 2012 da vivere.....e vaiiiiii !!!
Riassunto della stagione in cifre....ringraziando tutte le anime che mi sono state vicino, che mi hanno aiutato a crescere e donato il proprio amore.
Grazie Traguardo Volante....Fabrizio e Paolo 
grazie TVS.....Pa e Luca
grazie Sovendi....Bruno
grazie Gorebikewear
grazie Vaude
grazie Davidoss....Leo
grazie Lebesport....Marcellina
Un GRAZIE  particolare a chi mi ha seguito fisicamente in questo viaggio....
Lo scudiero....Claudio 
Stefy&5 dell'Herbalife


Stagione 2011 in cifre


km totali : 28.000
dislivello : 340.000
Campione italiano ultracycling over 50, 24 ore del Montello 612 km per 8500 mds.
Primo over 50 alla ultracycling Europea Radmarathon.CH (750 km per 8000 mds)
Le mille du sud Provenza Francia 1000 km per 13000 mds in autonomia totale
Vari brevetti permanenti super hard ufficiali e non !!!
Il MonteGrappa Challange 280 km per 8500 mds
Tour Dell'Ortles 250 km per 5500 mds
Una decina di randonnèe in giro per l'italia con due 600 km
Scalata 60 volte "Lei" la Peri/Fosse
Scalata 12 volte la Sdruzzinà
Scalata 7 volte Punta Veleno
Scalato 4 volte lo Stelvio, 3 volte il Gavia.....ecccc
Scalata Scanuppia a Besenello Trento ( la salita più dura al mondo) in mtb senza mettere piede a terra .....!!!
La 24 ore Peri/Fosse non stop 300 km per 10500 mds il giorno del mio cinquantesimo compleanno il 9 Ottobre....e vaiiii !!!

Vi lascio con una frase del mio maestro Osho


A tutti noi viene insegnato ad essere colti, non ad essere innocenti o a percepire la meraviglia dell'esistenza; ci vengono insegnati i nomi dei fiori; degli alberi e non come entrare in comunicazione con loro, in sintonia con l'esistenza. L'esistenza è un mistero e non è accessibile a coloro che vogliono sempre analizzare, selezionare, ma solo a coloro che sono disposti ad innamorarsene, a danzare con lei.


Buon 2012 a tutti voi anime randage


martedì 27 dicembre 2011

Poesia e amore......Paolo Vitale

Ieri ho avuto il piacere di conoscere di persona l'amico
Paolo Vitale : http://vitalepaolo.blogspot.com/
Attimi di vita,respiro di semplicità e amore
Eccoti a te amico mio dalla mia anima di getto un Grazie 



Fermarsi un attimo ascoltare la vita
Il dolce respiro di madre natura
delle persone che ti amano
Affrontare la vita in tutte le sue armonie
Respirare il tuo cammino sentirlo nascere dentro di te
e volare verso l'oltre
Sentire l'aria nei capelli il magico battito di ali
perche tu sei l'unico padrone della tua vita
Piangi sorridi libera i tuoi sentimenti non chiudere le ali......volaaaaaaa
Vivi...il sole la luna le stelle disegna il tuo quadro.......
una meravigliosa armonia di amore e poesia

domenica 18 dicembre 2011

17/18 Dicembre Punta Veleno e Sdruzzinà !!!

Il Quadriferno nel mese di Dicembre...ripetute invernali e tanta poesia !!!
E da ben 9 anni che mi cemento in questo brevetto Dicembrino....quanti amici hanno condiviso con me questa bellissima avventura, quanto freddo, neve, fatica e gioia !!
Un stop forzato ai primi di Dicembre per due costole incrinate mi fa slittare il classico appuntamento con punta veleno il giorno 8....devo ricuperare, il 18 c'è la Sdruzzina che si fa ? semplice... due giorni di "follia" 17/18 DICEMBRE..... PUNTA VELENO E SDRUZZINA' !!!
Una nuova "creatura" rende ancora più interessante l'avventura....una bici tutta nuova fatta in collaborazione con TVS Verona, due grandi amici che credono in me ( Luca&Pa) assieme abbiamo creato una bici in titanio con tubazioni dedacciai saldata da un grande maestro artigiano , su misure e geometria dettate da me uguali alla mitica Davidoss !!!
16 dicembre la creatura è pronta da testare e allora via per le due salite più dure del circondario.
Ore 7,30 di sabato 17 una bellissima giornata mi da la carica per avvicinarmi al "mostro" una salita per pochi con sette km infernali , 50 km e sono da lei. Prime sensazioni con la TVS molto positive, leggera e scattante con una buona rigidità, vedremo in salita come va con il 34/29 !!!
Primi strappi da togliere il fiato, la pendenza non va mai sotto il 15% con punte al 20%, la strada è leggermente ghiacciata ma zigzagando si riesce a salire senza slittare, un bellissimo panorama sul lago e un cielo limpidissimo accompagnati da un magico silenzio, vita.... momenti di fatica impagabili, io e lei la TVS avvolti da punta veleno, Musseu coglie l'attimo e si diverte !!! Mai vista punta veleno cosi spoglia da ghiaccio e neve ....è da anni che non mi permette di cavalcarla per intero !!! In poco più di un'oretta eccoci sopra...e vaiiiii domata !!! meno 2 gradi... si scende a tutta verso la meson  !!!  E la TVS ? dimenticata !!! il che vuol dire OK , ho imparato che il massimo che può darti un caval di fero è rendersi impercettibile tutt'uno con te stesso .
Domenica 18 Dicembre ore 7,30 si riparte sto giro per la Sdruzzina....la madre delle salite, sua maestà !!!
Oggi non sono da solo  c'è l'inseparabile scudiero , bello carico con 10 kg di meno rubati con una dieta  dettata da Stefy&5 dell' Herbalife !!!
Lui parte da Peri e fa l'anello al contrario della 24 ore,
Giornata stupenda la copia di sabato, percorro la valpolicella....si vola, inforco la Val d'Adige......un forte vento mi da il benvenuto, pochi km e si fa "cattivo" non riesco a fare strada caz....mai sopra i 25 orari !!!
Arrivo a Sdruzzinà provato....si sale verso il cielo.... e vaiii con la Sdruzzinà, dopo il paese ecco il primo strappo, stringo i denti e su verso l'infinito , arrivo dove spiana  al 10%.....è fatta !!!  pochi km e chi trovo .....lo scudiero, GRANDE ragazzo mio, cavalca una mtb di 15 kg tutta scassata e su a tutta, tanta fatica sul suo volto ma non molla è determinato a vendere cara la pelle forte anche del suo stato di pesantezza !!!
Giro e rigiro attorno a lui vorrei restare , salire con lui ma si rischierebbe di rovinarci la giornata, troppo diverso il passo, ci salutiamo e ricomincia il silenzio, lei sua maestà e la TVS , arrivo al piccolo falsopiano al 7 km eccolo la l'inferno , il meraviglioso bosco che ti inghiotte in un travolgente stato di "follia"
E' dura ...molto dura, ATTIMI al limite ma oggi la strada ti da una mano, come per punta veleno mai vista la Sdruzzinà cosi spoglia da neve e ghiaccio, ultimi km con un magico sole ....bellissimo 1200 metri di quota due km alla vetta, una timida neve fa la sua comparsa la strada si fa adrenalinica, un continuo zigzagare per non mettere il culo perterra 
E vaiiiiii Sdruzzinà domata, troppo bello quassù, VITAAAAAA........ un freddo pungente -3 mi da la carica per riprendere velocemente il cammino verso la meson.
Primo tratto di discesa da speedway,  per poi lasciare il cammino ad una dolce planata .
Siiiiiii bellissimo.....due grandi salite mi hanno regalato attimi infiniti di felicità attimi di follia,      
Emozioni , sensazioni = FELICITA' , cogli l'attimo e viaggia verso la follia !!!



domenica 11 dicembre 2011

E Sette !!!

E sette....sette i giorni di una settimana, sette i giorni del ciclo della vita, sette giorni di libertà.....di vita con amici, famiglia e madre natura.

Sette giorni con il mio caval de fero....non serve altro, basta saper guardare oltre, fino alla completa nudità di tutto quel "nulla": futuro,progresso,salvezza,successo.

Lasciamo scorrere la vita, esternare la semplicità dell'amore e dell'infinito oltre.

Voi direte....questo è pazzo !!! forse...ma è veramente penoso vedere gli sforzi grotteschi di una società asservita, una società senza più saggezza che si ravvede solo quando lo spettro della fine ha incominciato a riempire i loro giorni e le loro notti !!!

Non mi resta altro.....quel poco di vita che questa società mi concede fuori dalla schiavitù del moderno.....siiiii voglio spenderlo alla ricerca di quel oltre al di fuori di quelle patetiche e desolanti "feste natalizie" .

Trasmettere poesia, amore, ai miei figli ai miei amici, alla società !!!  

Un pensiero, un abbraccio ai meno fortunati....a quelli che la vita non ha sorriso, ma ha donato la saggezza dell'amore e semplicità !!!


Viva Kirghisia....viva la semplicità della vita....viva il quadrinferno Baldo/Lessinia !!!