Aiutate Musseu stagione 2013

Fratelli a voi tutti che mi seguite chiedo un'aiuto per compiere i miei grandi viaggi "purtroppo" dettati dalla forte spesa !!!
Fisicamente e mentalmente sono pronto a qualsiasi sfida!

Ma essendo padre di famiglia e operaio non riesco a far fronte. Mi rendo conto che i tempi non sono dei migliori per nessuno, ma basta un piccolo contributo da tanti per realizzare un grande sogno!

Aiutate Musseu "donazione" con paypal ( pulsante qui sotto)

oppure mandando un contributo al Banco Popolare conto corrente numero iban IT43N0503459602000000802317 intestato a Murari Giorgio

per info email giorg9@alice.it, cell +393394738161
GRAZIE DI CUORE un abbraccio da Musseu

"vivi questo mondo e vivilo con intensità, con passione.Vivilo con totalità,con tutto il tuo essere....e da quella passione, amore e gioia, diventerai capace di andare oltre "

mercoledì 7 giugno 2017

Val D'Adige extreme...edizione 0

Val D'Adige extreme 20/21 maggio 2017, un progetto partorito dall'amore che ho per questa valle,
chiamata anche la terra dei forti .
Qui sono nato come ciclista viaggiatore e ho forgiato mente e corpo per volare oltre il confine.
Il vento è forte, le salite aspre e selvagge, il silenzio sacro e madre natura generosa .
Bicigrill di Avio, Ruotalibera una bella intesa tra noi, dettata dall'amore per questo sport, e la convinzione che la collaborazione porti a grandi risultati.
Se pur non lo sembra dal mio vivere selvaggio, fuori dal branco, amo la compagnia, l'altruismo mi dona felicità, amo donarmi per un sorriso, amo l'amore, amo la libertà.....è sacra.
Ma ho trovato equilibrio, sto bene con me stesso "mi basto" questo mi porta a non incollarmi o cercare nessuno, tutto deve essere spontaneo e condiviso.
Questo ho insegnato ai miei figli, questo è il mio credo.
Ma veniamo a questo grande progetto, pensato per tutti, (è anche brevetto permanente)
Quattro anelli che abbracciano la parte sud della valle, tutte le info su Ciclofachiro : val d'adige extreme , gli invincibili , colgo l'occasione per ringraziare Fulvio Gambaro per tutto quello che fa per il mondo randonnée.
Quattro anelli che nel suo complesso sviluppano 270 km per 7000 mds, questa è l'impresa.
Ma è possibile farne anche uno solo, come rifarli nel suo totale al contrario !!!
Ogni anello parte e arriva al bicigrill ruota libera, dunque massima comodità, nel gestire l'impresa .
Tempo a disposizione da sabato mattina ore 6.30 fino a domenica sera ore 19 .
Non ci sono scuse, qua si balla a misura ma si devono avere gli attributi per superarsi.
Arrivare al top del progetto con 540 km e 14000 mds è per pochi.
La meta di andare al proprio limite è alla portata di tutti, umani e non.
Lancio la sfida, sapendo benissimo che grandi numeri non si faranno, si ama di più vivere "giustamente" in compagnia cose più semplici o popolari !
Ma ci credo e voglio offrire qualcosa fuori dagli schemi....alla Musseu .
Il progetto del circuito del ciclofachiro è basato su poche regole, regna l'autonomia, spirito primitivo del mondo randagio.
Dunque avanti tutta.......si ballaaaaaa.. , arriva sabato 20 maggio ore 5 del mattino, stacco dal lavoro un'ora prima per avere il tempo di arrivare per le 6,15 al bicigrill, come al solito chiedere ferie è impossibile, una battaglia persa in partenza, dunque ci si arrangia come viene !!!
La mia intenzione è pedalare fino alle 18 di sabato, poi tornare a casa dormire qualche ora, andare al lavoro 24/6 e per le 7 di domenica mattina riprendere a pedalare.
La giornata di sabato offre un cielo sereno, con clima perfetto, da previsioni possibile che piova verso sera, e una domenica soleggiata .
20 randagi al via e altri 5 si aggregheranno durante la giornata, un successo inaspettato......grazie di cuore a tutti voi.
Ore 6.30 foto di rito e si parte tutti assieme con il primo anello....deciso anello D per tutti, Santa Barbara farcito con Bordala .
Faccio strada io lungo l'amata ciclabile fino all'attacco del Santa Barbara, da dove ognuno prende il proprio passo sapendo quello che gli aspetta.
Il mio viaggio a parte il primo anello condiviso con tre anime è solitario.
Io e lei la val d'Adige extreme.
Paesaggi maestosi......selvaggi, salite a doppia cifra, discese mozzafiato, un forte vento, qualche timida goccia a rinfrescare, le tenebre ad avvolgere la fatica e il sole a scaldare il cuore.... questo il mio viaggio
Io come pensato fatti tre anelli il sabato, poi travolto dal sonno e fatica ho staccato per riprendere domenica alle ore 7 , con una sequenza "infernale"  ho toccato il cielo e il profondo abisso, arrivando al termine degli 8 anelli a notte fonda di domenica.....auuuuuuuuuuuu
Il resto della truppa si è divertito alla grande, molti hanno concluso i 4 anelli, anche due grandissime donne, Gaby e Elena e un super Urs ha fatto 6 anelli in scioltezza.
Sono felice, tutti contenti......commenti positivi.
Quello che volevo trasmettere è stato colto in pieno, ma troppo facile in questa magica valle
........LA VAL D'ADIGE, terra dei forti.
GRAZIE DI CUORE A TUTTI VOI
UN GRAZIE IMMENSO AL BICIGRILL RUOTALIBERA DI AVIO

Nessun commento: