Aiutate Musseu stagione 2013

Fratelli a voi tutti che mi seguite chiedo un'aiuto per compiere i miei grandi viaggi "purtroppo" dettati dalla forte spesa !!!
Fisicamente e mentalmente sono pronto a qualsiasi sfida!

Ma essendo padre di famiglia e operaio non riesco a far fronte. Mi rendo conto che i tempi non sono dei migliori per nessuno, ma basta un piccolo contributo da tanti per realizzare un grande sogno!

Aiutate Musseu "donazione" con paypal ( pulsante qui sotto)

oppure mandando un contributo al Banco Popolare conto corrente numero iban IT43N0503459602000000802317 intestato a Murari Giorgio

per info email giorg9@alice.it, cell +393394738161
GRAZIE DI CUORE un abbraccio da Musseu

"vivi questo mondo e vivilo con intensità, con passione.Vivilo con totalità,con tutto il tuo essere....e da quella passione, amore e gioia, diventerai capace di andare oltre "

lunedì 7 giugno 2010

Granfondo Damiano Cunego

Dopo tre giorni dalla Lessinia Legend eccomi qua pronto a vivere la granfondo Damiano Cunego .
Gran bel percorso e finalmente ho la possibilità di vivere una granfondo ( LA PRIMA E ULTIMA DEL 2010) con il mio gruppo , vediamo cosa ne salta fuori !!!!
Dopo una notte "insonne" colazione abbondante e via verso Verona , giornata stupenda , i primi caldi oggi si faranno sentire , ore 8 sono alla partenza , ritrovo un sacco di amici e un gran casino alimentato da una scarsa organizzazione , dopo un'ora di "follia" dove ho visto di tutto e di più " povera patria " ne veniamo fuori con animi ancora più arroventati della classica esasperazione che serpeggia di solito , dopo pochi km altro casino fermi per più di 10 minuti a prendere i primi raggi di sole , partenza prevista alle 9 io comincio a pedalare alle 9 e 40 finalmente........ 10 km piani per arrivare alla prima salita che ci porterà dritti ai Ronconi , sono nelle retrovie del gruppo assieme ai miei amici , si pedala tranquilli rilassati , il mio viaggio in questa granfondo è sereno e vissuto in compagnia di splendide persone che colgono il vero spirito che dovrebbe esserci in queste manifestazioni , percorso stupendo in un periodo della stagione a dir poco magico , abbiamo vissuto profumi intensi, rumori del bosco , distese di prati in fiore , fatica , sudore , grazie ragazzi di aver condiviso con me questa bella giornata .
Purtroppo però ho notato grande vuoto e disperazione nella maggior parte della gente , alla ricerca del " nulla " anche nelle retrovie sempre quell'ansia del tempo , non un momento a guardarsi intorno , per non parlare della maleducazione , carte ,bottiglie ovunque sembrava di passare in una discarica , ho visto parecchie ambulanze , gente per terra , gente impazzita contromano al limite della frenata , BASTA RAGAZZI FERMATE QUESTA FOLLIA non si va da nessuna parte così , riscoprite l'anima che c'è in voi e mandate affanc... tutta quella gente che vi fa credere che questo è il modo di fare sport .
Lo sport amatoriale va vissuto con l'obiettivo di divertirsi , stare insieme, senza quella frenesia del "tempo" , vivere il contesto , crescere come persona per affrontare meglio la nostra vita .

8 commenti:

giovanni barin ha detto...

cARO Musseu, seguo il tuo blog su indicazione diun comune amico di nome Francesco di negrar.

Quando puoi avrei bisogni di alcune dritte tecniche su come gestire il blog che ho attivato da alcuni mesi http://ruotafree.blogspot.com/

Mi ritrovo in gran parte delle tue considerazioni sul ciclismo e dintorni.
ciao giovannibarin@tiscali.it

Andrea ha detto...

ciao Musseu, hai proprio ragione!

che vuoi farci questo sono le granfondo in italia...

fortuna abbiamo le randonnee, a noi di mantenerle (o riportarle..) allo stile francese!

ciclociao
Andrea

musseu ha detto...

Grande Giovanni un blog va sempre bene quando è vero e esprime le emozioni , l'anima che c'è in te

musseu ha detto...

Andrea , purtroppo come dici te italian !!!!
ma io non voglio ritirarmi nella mia " follia" e lasciar fare , finchè avrò voce cercherò di crescere e far crescere

fabiozen ha detto...

Concordo in pieno con le tue parole, è un peccato che la maggior parte delle persone viva così questo sport, ma è così che la va':-)

Andrea ha detto...

giustissimo!

e iniziative come la "tua" V.R.V. ne sono un tassello importante!

ci sarai alla super randonnee?

ciclociao
Andrea

musseu ha detto...

alla super r. non ci sono ,il mondo è grande e dopo tre supercoppi , sto giro sono in bulgaria per un selvaggio 1200 km

Andrea ha detto...

uao..! in bocca al lupo allora...

Andrea