Aiutate Musseu stagione 2013

Fratelli a voi tutti che mi seguite chiedo un'aiuto per compiere i miei grandi viaggi "purtroppo" dettati dalla forte spesa !!!
Fisicamente e mentalmente sono pronto a qualsiasi sfida!

Ma essendo padre di famiglia e operaio non riesco a far fronte. Mi rendo conto che i tempi non sono dei migliori per nessuno, ma basta un piccolo contributo da tanti per realizzare un grande sogno!

Aiutate Musseu "donazione" con paypal ( pulsante qui sotto)

oppure mandando un contributo al Banco Popolare conto corrente numero iban IT43N0503459602000000802317 intestato a Murari Giorgio

per info email giorg9@alice.it, cell +393394738161
GRAZIE DI CUORE un abbraccio da Musseu

"vivi questo mondo e vivilo con intensità, con passione.Vivilo con totalità,con tutto il tuo essere....e da quella passione, amore e gioia, diventerai capace di andare oltre "

lunedì 29 ottobre 2012

Ritorna il freddo e la neve...e vaiiiii !!!

27 OTTOBRE 2012
Due giorni che piove, le temperature sono precipitate verso l'inverno , prevista neve a quote basse....bene !
Per non sbagliare si punta dritti a quota 1400, sul corno D'Aquilio.....neve sicura !!!
Prime luci del mattino, fuori c'è l'inferno, raffiche di vento che portano a spasso il "giardino" e un cielo molto minaccioso !
Mi vesto da "mezza stagione" portandomi ha presso tutto il necessario per acqua e quote alte.
Parafango sulla bici e via al mio amato lago a veder volare "Igor"
Non piove ma il vento è davvero spaventoso....devo stare attento perche quando arriva "l'onda" c'è da ridere !!!
Poco prima di Bardolino una leggera pioggerellina mi costringe a indossare la "muta" .
Eccomi sulle sponde del lago....che meraviglia, che spettacolo, solo con il mio caval de fero.
Onde spaventose alte come un umano, barche che svolazzano ......mi soffermo un attimo e su dritti per la Torri/Albisano.
Il vento in salita mi da tregua, Castion, Caprino, Zuane, Val D'adige....ritorna il vento, contrario, maestoso da paura !
Sul piano velocità max 20 orari, lentamente arrivo a Peri, 70 km fatti, altra breve fermata e su dritti verso i 16 km per 1450 mds che mi dividono dal paradiso.....a dir il vero lassù sembra l'inferno !!!
Temperatura che dolcemente cala , dai 8 gradi di Peri , prima di Fosse arriva a 0 gradi, una leggera pioggerellina sempre presente, sinistra per il Corno senza esitare, oggi bisogna arrivare lassù !
Dopo la chiesa di Fosse mi si apre una spettrale paesaggio, vento forte e quota neve ! scende la magica neve, SE SCENDE  e vaiiiiii ci siamo !
SALENDO IL VENTO DIVENTA IMPOSSIBILE, RAFFICHE DA CAPOGIRO, TORMENTA DI NEVE....."Musseu non mollare" Rapporto agile, bici di bolina e pedalare, -2 gradi, la neve comincia prendere forma facendo scivolare la bici, le poche macchine che passano sono fuoristrada.
Eccone una inseguita da un dog che vuole morderli i copertoni !
Passa...e il dog ?.....opss e adesso !
Uno sguardo tra "animali".....una dolce carezza e via assieme per cima coppi di giornata !
Lui "il mio amico" sale agile io arranco , anche perche si scivola di brutto .
Due km alla vetta, continua nevicare....un paesaggio bellissimo , sono al settimo cielo, -3 gradi le mani sono partite non le sento più ! ma tengo i guantoni per la discesa !
Ci siamo....QUASI ! 10 cm di neve rendono il cammino impossibile, dopo due cadute decido che devo mollare !
Con scarpe da bici da corsa impossibile proseguire a piedi.....potrei proseguire a piedi nudi ?  non sono ancora cosi oltre ! ....meglio scendere !!!
Saluto la creatura, un'altra coccola mi vesto e si scendeeeeeee !
Discesa vivace, lentamente.....molto lentamente arrivo a Fosse, il freddo si è impadronito di me è ora di tornare !
Planata sotto una fitta pioggia verso la meson, arrivati....brrrrrr che freddo ! 112 km per 2000 mds .

Missione (quasi) compiuta :) !!! 
 
Soffia il vento sulla pelle mia
Soffia sulla pelle mia come una dolce poesia
Soffia la dolce poesia sull'anima mia

Nessun commento: