Aiutate Musseu stagione 2013

Fratelli a voi tutti che mi seguite chiedo un'aiuto per compiere i miei grandi viaggi "purtroppo" dettati dalla forte spesa !!!
Fisicamente e mentalmente sono pronto a qualsiasi sfida!

Ma essendo padre di famiglia e operaio non riesco a far fronte. Mi rendo conto che i tempi non sono dei migliori per nessuno, ma basta un piccolo contributo da tanti per realizzare un grande sogno!

Aiutate Musseu "donazione" con paypal ( pulsante qui sotto)

oppure mandando un contributo al Banco Popolare conto corrente numero iban IT43N0503459602000000802317 intestato a Murari Giorgio

per info email giorg9@alice.it, cell +393394738161
GRAZIE DI CUORE un abbraccio da Musseu

"vivi questo mondo e vivilo con intensità, con passione.Vivilo con totalità,con tutto il tuo essere....e da quella passione, amore e gioia, diventerai capace di andare oltre "

mercoledì 13 marzo 2013

200+200 si riparte per un 2013 a tutta !

Marzo, primavera....profumo di nuova vita, si lasciano i pesanti abiti invernali per respirare a polmoni pieni .
Sabato 9 una lunga cavalcata lungo la sponda del lago di Garda fino a Trento dettata da un forte vento contrario sia andata che ritorno, con me vari anonimi "ciuciarue" e nuvole minacciose che tali restano !
La gamba gira e ho voglia di menare...sempre a tutta, il cuore sale e le gambe gridano vendetta,
Il vento sul viso accarezza la pelle, mi fa chiudere gli occhi....sognare
Solo con me stesso, con la natura che mi circonda e mi riempie lo spirito di una bellezza vera e profonda, un dolce suono che mi allontana da l'assurda follia della quotidianità.
Siiiiii volo fra le fronde degli alberi in cerca di paesi lontani.
E' tardi....già le 16 devo tornare alla quotidianità, 190 km fatti ai 30 di media, sensazioni buone la voglia c'è di percorrere un 2013 a tutta...vedremo !!!
Megacena e via a lavorare 18/24....MICROSONNO....sono già le tre di domenica 10 caz..., la truppa mi aspetta, questa mattina si va a Lecco dal mio amico Roby che organizza una bellissima randonnèe di 200 km lungo le sponde del lago .
Ore 4 l'armata di Verona è pronta per il grande viaggio, sei anime randage catturano l'attimo Randolario.
L'alba esplode in un canto azzurrissimo, sole, caldo e tanti amici ad aspettarmi, lo zoccolo duro del "selvaggio" accompagnati da granfondisti catturati dal silenzio del mondo randagio !
Tutto perfetto le rando sono cresciute e si respira un clima bellissimo, via classifica, chip l'esasperazione di apparire.....lasciate a casa, questa è la via dell'amicizia, del darsi una mano, di fermarsi ad ammirare una cartolina, di condividere un ristoro, di amare madre natura e noi stessi .
Resto nel primo gruppo per quasi tutta la cavalcata, velocità alta ma clima disteso.....mi sto divertendo dentro questo paesaggio fiabesco, panorami mozzafiato e compagnia perfetta.
Ultimi km ci lasciamo sfilare, il grande amico Breso a menare le danze...il resto arranca ma regge, ci siamo eccoci a Lecco di nuovo, in meno di sette ore attraversata in volo la sponda del lago....megapasta, baci, abbracci e via verso il tramonto di un due giorni di poesia lungo l'elemento acqua il principio di tutte le cose.

Nessun commento: