Aiutate Musseu stagione 2013

Fratelli a voi tutti che mi seguite chiedo un'aiuto per compiere i miei grandi viaggi "purtroppo" dettati dalla forte spesa !!!
Fisicamente e mentalmente sono pronto a qualsiasi sfida!

Ma essendo padre di famiglia e operaio non riesco a far fronte. Mi rendo conto che i tempi non sono dei migliori per nessuno, ma basta un piccolo contributo da tanti per realizzare un grande sogno!

Aiutate Musseu "donazione" con paypal ( pulsante qui sotto)

oppure mandando un contributo al Banco Popolare conto corrente numero iban IT43N0503459602000000802317 intestato a Murari Giorgio

per info email giorg9@alice.it, cell +393394738161
GRAZIE DI CUORE un abbraccio da Musseu

"vivi questo mondo e vivilo con intensità, con passione.Vivilo con totalità,con tutto il tuo essere....e da quella passione, amore e gioia, diventerai capace di andare oltre "

lunedì 8 dicembre 2008

punta veleno 8 dicembre

Bella avventura punta veleno , da 6 anni il giorno 8 dicembre con qualsiasi tempo si fa la salita di punta veleno , ci sono stati anni in qui ero da solo ma quest'anno i miei amici sono stati grandi , pensate all'appuntamento eravamo ben in 10 randagi,"grazie ragazzi ".Partenza ore 8 il termometro segnava -1, eravamo tutti ben vestiti con parecchio vestiario di ricambio, si parte faccio l'andatura io e Nicola si passa la valpolicella, andatura regolare sui 30 orari , si arriva al primo strappo " le olte della sega" si procede tranquilli senza strafare pianificando la stagione 2009 , arriviamo al paradiso terrestre; il quale, per chi non lo sapesse, è il lago di Garda.


Il vento, l’acqua del lago, i silenzi del "rumore" delle onde ci accompagnano fino al famoso bivio dopo Brenzone direzione Castello.
Si comincia la rumba svestizione e , dopo un km prima del pezzo del non ritorno ( dal 2 km fino al 7 km la pendenza non mai sotto il 12% con strappi al 22% ) , ci accordiamo di salire ognuno col propio passo , ritrovo a fine discesa a Caprino , per festeggiare con una cioccolata calda.
Io , Adriano e Mauro scandiamo il passo scattin e Marco ci seguono, il resto sale più tranquillo , andatura regolare dopo 3 km su un tornante troviamo una macchina completamente bruciata , quasi sicuramente qualche pazzo ha provato a scendere e rimanendo senza freni si è schiantato , pensate è quasi impossibile scendere anche in bici troppa pendenza .
Le gambe cominciano a cigolare anche perche è il terzo giorno consecutivo che si pedala, si arriva al 6 km , la neve comincia a riempire la strada , 100 metri e siamo fermi neve su tutta la strada, "che si fa" !!!! , domande da fare "si sale" Scendo e continuo a piedi Adriano mi segue il resto anche , neve ghiacciata sotto i piedi... compatta ,si cammina bene però mancano 4 km al scollinamento speriamo bene" !!!!!
7 km 15 cm di neve si sprofonda, 8 km 25 cm di neve si fatica ci vorrebbero le racchette, scarpe bagnate gambe di legno e bici in spalle , ma si sale il sole riflesso sulla neve forma dei giochi di colori straordinari , tutto è bianco tutto è puro, arriviamo al 10 km sul piano,uno spettacolo unico ci aspetta, aggrappate alla parete della montagna SPETTACOLARI "stallatiti".

Siamo arrivati al passo , troviamo una macchina parcheggiata la strada è sgombra dalla neve , ma ci sono enormi chiazze di acqua ghiacciata , ci vestiamo con tutto quello che abbiamo dietro e scendiamo molto prudenti per un paio di km , poi la strada si fa bella e si vola fino a Caprino, una gustosa cioccolata calda ci aspetta, ci congratuliamo a vicenda per la splendida avventura e felici rientriamo a casa, dandoci appuntamento per il 21 con la sdruzzinà , un'altra grande avventura sulla neve fra amici.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

butei...si proprio matti !!!!!
Piace

Ferdinando ha detto...

C'ero anch'io!
Io, con la MTB, pensavo di essere matto a salire lassù con la neve. Ma poi ho visto voi salire con le bici da corsa....
Che giornata fantastica!
Nando.

musseu ha detto...

Piace e Nando vi invito a venire con noi il 27 per la scalata in notturna della peri fosse , giro alla portata di tutti, non serve niente di particolare , abbiamo tutto noi basta la bici con fanale e vestiti da -3, sopra si festeggia l'anno nuovo con pizza,portate amici sarà un'esperienza unica.
ricordo il 21 c'è la sdruzzinà !!!!! facoltativo