Aiutate Musseu stagione 2013

Fratelli a voi tutti che mi seguite chiedo un'aiuto per compiere i miei grandi viaggi "purtroppo" dettati dalla forte spesa !!!
Fisicamente e mentalmente sono pronto a qualsiasi sfida!

Ma essendo padre di famiglia e operaio non riesco a far fronte. Mi rendo conto che i tempi non sono dei migliori per nessuno, ma basta un piccolo contributo da tanti per realizzare un grande sogno!

Aiutate Musseu "donazione" con paypal ( pulsante qui sotto)

oppure mandando un contributo al Banco Popolare conto corrente numero iban IT43N0503459602000000802317 intestato a Murari Giorgio

per info email giorg9@alice.it, cell +393394738161
GRAZIE DI CUORE un abbraccio da Musseu

"vivi questo mondo e vivilo con intensità, con passione.Vivilo con totalità,con tutto il tuo essere....e da quella passione, amore e gioia, diventerai capace di andare oltre "

lunedì 27 dicembre 2010

RAPHA500/5 , 102 km di follia !!! finished brevet


27 Dicembre 2010 ore 6,30 eccomi qua pronto a compiere l'ultimo viaggio verso la RAPHA500. Impegno "massacrante" visto le condizioni meteo che ci sono state , acqua e vento ...manca solo il freddo polare e siamo a posto !!!! oggi ultimo giorno utile per poter compiere l'impresa , da stasera si ritorna al lavoro , sono stanco ma c'è il Baldo che mi aspetta , fuori la temperatura è quella giusta per andare oltre, anche oggi ci sarà da soffrire.... chissà lassù sul Baldo !!!
Si parte .... abbigliamento da super freddo e via , buio pesto , mi accoglie un cielo stellato , sembra quelle notti d'estate , quando ti siedi fuori per vedere cadere le stelle…ma siamo a 4 gradi sotto zero !!!!
Percorro la mia Valpolicella in relax , tranquillo , il freddo è penetrante a fatica riesco a tenere a temperatura mani e piedi ....e sono appena partito, speriamo bene !!!
Strappo di Zuane 30 km fatti , comincia albeggiare il Baldo è li a pochi passi avvolto da un bianco, candido manto di neve , il termometro segna -6 ....comincia la scalata verso l'infinito !!!!
Oggi la gamba non spinge , triturata da acqua e vento ormai è alla frutta .... tanto vale prendersela tranquilla .Il silenzio avvolge ogni cosa, mi sembra di essere in un altro mondo....rapito da tanta poesia , mi immergo in una solitudine positiva, che ti rende nudo di fronte alle tue scelte, eccomi qua dove io voglio essere , dove madre natura mi porterà a scoprire il mio io le mie paure , sentirmi vivo , riuscire a percepire ogni singolo attimo . Nella mia vita o smesso di pensare, domandarmi il perché delle cose , vivo...emozioni...attimi ,lasciandomi travolgere dall'istinto e dall'amore .
I km scorrono lentamente , la neve mi indica il cammino e un maestoso sole fa la sua comparsa riscaldandomi l'anima , bellissimo , travolgente , tutto perfetto .....ma il freddo si fa padrone di ogni cosa... il termometro mi indica - 8 gradi , mi tocca rimettere lo spolvero leggero .
Spiazzi .....deserto totale tutto chiuso caz.... mani e piedi ko , niente te caldo...niente scongelamento alle periferiche !!!! sinistra per Graziani , la strada diventa una pista di pattinaggio ...ma si sale senza scivolare , catturato da quel mondo , se pur al limite continuo con la speranza che almeno a Novezzina sia aperto il bar , quota 1200 -10 gradi , a stento si pedala e la strada è chiusa , si prosegue ....a piedi di corsa , batto mani e piedi , canto , sssssss....tutto tace, silenzio...un meraviglioso silenzio , sto delirando !!!!
La mia mente comincia a vacillare , mi accorgo che sono "oltre" di un bel po...e solo con madre natura. Giorgioooo......!!!! molla l'osso è ora .... si è ora , vorrei mangiare ..fare una foto , far pi... niente tutto complicato.... bisogna scendere in fretta " aiutoooooo" , metto addosso tutto quello che ho , caz... non riesco allacciare lo spolvero , non pensare... agire e basta , bisogna scendere in fretta , quanto rimpiango le mie ruote chiodate , bisogna scendere e basta !!! Viaaaa , tengo frenato e pedalo stando attendo ai numerosi lastroni di ghiaccio , dopo pochi km la sensibilità di qualche dito delle mani ...SALTA , va be ne ho 5 per parte , i piedi sono stecchiti , il resto ok . Lentamente mi sto ricoglionendo , parte la vista , vedo tutto sfuocato...il freddo si sta impossessando dei miei occhi , arrivo a Spiazzi ....ancora tutto chiuso , viaaa.... bisogna scendere in fretta , viaggio sospeso ,tutto sembra irreale scendo a memoria , la strada ora è veloce , arrivo località Platano , finalmente si pedala...a tutta verso lo scongelamento , bellissimo tutto si riarma e la vista prende coscienza , il desiderato " bar " non serve più voglio solo pedalare , pedalare ...resto vestito e pedalo , 120 pedalate al minuto , verso la meson !!! Arrivo con 102 km fatti e 1200 mds , SIIIII RAPHA500 ....missione compiuta , è stata dura ma bellissimo .
Dal 23 Dicembre al 27 : FATTI 552 KM E 6500 MDS , ACQUA,VENTO E FREDDO SONO STATI I MIEI COMPAGNI DI VIAGGIO VERSO L'OLTRE !!!!!

4 commenti:

Stefan Rohner ha detto...

bene!


dai! poi andare per 1000km, perché voi andare a lavorare, troppo freddo? ;)))

musseu ha detto...

Si riprende il 31 con Snowshoes

claudio ha detto...

musseu maledetto,vuoi perdere la vista,e poi come la fai la raam?
o vuoi fare quella per ciechi?
comunque sono contento che hai trovato in stefan uno che ti capisce! perche' non ne fai 1000.... ma eri in competizione con fabio a chi lo finiva prima??
auguri ciao claudio.

Fabiozen ha detto...

te sei pazzo! andare oggi a 1200mt di quota era proprio "oltre", comunque bravo pazzo:)
claudio, assolutamente no, mai potrei competere col maestro:) scherzi a parte, l' obbiettivo di questo challenge era di terminare 500km in una settimana entro il 30 dicembre e come sempre giorgio ha finito il tutto con ampio margine, chapeau!